Mondo via treno: 12 viaggi da fare almeno una volta

Un sedile, un finestrino e fuori lo scorrere del mondo. Ci si potrebbe passar la vita. Facendo qualche sosta, scendendo, ritornando in carrozza, parlando con gli estranei, sentendosi diretti verso un altrove qualunque.

Affollati, super veloci o lenti, i treni non hanno bisogno di presentazioni, hanno già da tempo un posto speciale nella mente di chi ama godersi, senza volare, lo spostamento. Non ci si stanca mai di sentirsi parte di una stazione, di essere lì per una ragione precisa, di partecipare a quel groviglio umano. Ognuno con un est o un ovest da raggiungere, possibilmente in tempo. Salire su un treno non è mai un gesto banale, significa aver preso una decisione. Avere il tempo per vedere come cambia la terra, ogni cento metri.

E c’è un dato , molto rassicurante: i chilometri di strade ferrate nel mondo sono pari a 1 milione e 370 mila. Significa che, più o meno, si può arrivare dappertutto.

In questa lista, 12 tra le più belle.

 

 MONDO VIA TRENO: 12 VIAGGI DA FARE ALMENO UNA VOLTA

 

TRANS-ASIA EXPRESS  – da Istanbul a Teheran
3000 km per un totale di 66 ore di viaggio. E’ attiva una sola corsa settimanale per il ‘Trans-Asia Express‘ (in entrambi i sensi di marcia) da Istanbul a Teheran. Tutt’altro che rotta turistica, per poter salire a bordo, ai viaggiatori indipendenti viene richiesto un visto con lettera di accompagnamento da parte di un’agenzia viaggi locale.

Trans asia express

DARJEELING HIMALAYAN TOY TRAIN – Bengala –
Vera e propria meraviglia architettonica, il ‘Darjeeling Himalayan Toy Train‘, in soli 86 km di percorrenza, attraversa più di 100 gallerie e 864 ponti. Supera un dislivello di 2000 metri impiegando dalle 6 alle 10 ore, ad una velocità di 15 km orari.

darjeeling himalayan toy train

BLACK FOREST LINE – Germania –
La linea ferroviaria tedesca ‘Black Forest Line‘ attraversa la Foresta Nera da Offenburg a Costanza. Nei suoi 150 km di percorrenza sale a 650 metri, passando attraverso uno degli scenari più spettacolari di tutta l’Europa.

black forest train

TIBET EXPRESS o TRENO DEL CIELO – dalla Cina al Tibet –
La strada ferrata più alta del mondo
, raggiunge i 5.072 metri sul livello del mare. L’80% dell’intera linea ferroviaria è collocata a più di 4000 metri  e collega Xining, in Cina, a Lhasa, in Tibet.

tibet express

TRAIN TO THE CLOUDS – Argentina –
Il treno delle nuvole‘ connette il nord-est dell’Argentina al confine cileno. Si aggiudica la terza posizione come treno più alto del mondo (4220 m sul livello del mare) e comprende 29 ponti, 21 tunnel, 13 viadotti, 2 spirali, 2 zig-zag.

train to the clouds

KANDY- HAPUTALE – Sri Lanka –
127 km di ferrovia che scorre tra piantagioni di tè e foreste, per cinque ore circa. Scenari mozzafiato e uno dei migliori di tutto lo Sri-Lanka per ammirare le bellezze dell’entroterra.

sri-lanka_haputale_train

LIMA – HUANCAYO – Ande Perù –
La ferrovia più alta d’America
e la seconda più alta del mondo, impiega 12 ore circa per connettere Lima a Huancayo, raggiungendo i 4800 metri sul livello del mare. Attraversa 61 ponti e 65 tunnel considerati autentiche opere d’arte.

treno lima huancayo

NAPIER- GISBORNE RAILWAY – Nuova Zelanda –
La particolarità che rende unica al mondo questa linea ferroviaria è che attraversa la pista principale dell’aeroporto di Gisborne, in Nuova Zelanda, in un perfetto coordinamento tra passaggio del convoglio e decollo degli aerei.

napier gisborne treno

THE NORTHERN EXPLORER – Nuova Zelanda del nord –
Da Auckland a Wellington, il magnifico convoglio Northern Explorer attraversa l’Islanda del nord per 681 km tra panorami mozzafiato, vulcani e montagne. Parte solo 3 volte alla settimana. Il ‘Guardian’ lo ha definito uno dei migliori treni panoramici al mondo.

northern explorer nuova zelanda

TRANS-SIBERIANA – da Mosca a Vladivostok –
La leggendaria via ferrata che, con i suoi 9.289 km, detiene il primato come ferrovia più lunga del mondo. Connette Mosca a Vladivostok attraversando 7 fusi orari ed effettuando in totale quasi 1000 fermate in una settimana di percorrenza.

transiberiana

MUMBAI COMMUTER TRAIN – India –
La rete ferroviaria locale che serve la regione di Mumbai, in India, trasporta circa 7,5 milioni di pendolari al giorno classificandosi come una delle più trafficate al mondo. In funzione 20 ore al giorno, prevede vagoni interamente riservati alle donne e, ai viaggiatori stranieri, è sconsigliata nelle ore di punta non essendo, al momento, in funzione un sistema di condizionamento.

treni india

Se vuoi leggere di chi ha deciso di viaggiare via terra e senza aerei puoi leggere: ‘Claudio Pelizzeni: il giro del mondo sarà la mia terapia’, ormai in viaggio da 2 anni.

Oppure l’intervista di Elisa e Alessandro che hanno fatto il giro del mondo via terra e mare.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*