Motori di ricerca per partire low-cost

L’idea del viaggio che volete è scattata. Sapete le date, avete chiaro il budget disponibile e, calcolando i tempi a disposizione, per quanto sarebbe opportuno e affascinante in termini ecologici e di esperienza mettersi in cammino via terra, siete costretti a prendere un aereo. Inizia così la prima, più o meno lunga, fase di esplorazione del viaggio: il web, i motori di ricerca voli e la tariffa migliore. Panico? Ma no, un pò di pazienza ed il groviglio si dipana da sé.

motori ricerca low cost

Innanzitutto potete attivare un vostro personale sistema informativo che vi tenga aggiornati sulle tariffe aeree e sulle offerte periodiche che quasi tutte le compagnie, soprattutto low-cost, offrono.

Come fare?

1)  Iscriversi alla newsletter di tutte le maggiori  compagnie aeree low-cost e di linea. Il consiglio spassionato è di utilizzare un indirizzo email secondario perché, inevitabilmente, si riceve parecchio materiale. L’operazione può richiedere un pò di tempo soprattutto in fase d’iscrizione ma permette di ottenere una vasta panoramica delle offerte in tempi brevi e di essere costantemente aggiornati.

 

2) Creare un piccolo data-base con un elenco dei motori di ricerca di cui, via via, venite a conoscenza. Molto gettonati, ultimamente, i comparatori di offerte delle compagnie aeree o di altri motori di ricerca.

 

3) Consultare forum per viaggiatori che, nello specifico, si occupino di tratte aeree e destinazioni a basso costo.

 

4) Prima di acquistare un volo online tramite motore di ricerca, una volta trovata l’offerta che vi sembra imbattibile, controllate e comparate sempre i costi consultando direttamente il sito della compagnia aerea in questione.

 

5) Se avete in mente una destinazione precisa, consultate i siti degli aeroporti locali e fate una lista delle compagnie che fanno scalo poi andate  sul sito e fate la vostra ricerca direttamente, ancor prima di consultare il motore di ricerca.

 

Ora che avete abbandonato definitivamente la nostalgia del vostro agente di viaggio di fiducia e siete pronti per la ricerca sul web, questa una lista non definitiva di motori di ricerca e comparatori di offerte che, a mio parere, conviene tenere d’occhio (i più noti non li troverete).

 

SKYSCANNER  : di facile consultazione, comparatore di orari e linee aeree. Utilissimo il sistema di ‘alert’ attraverso il quale si viene avvertiti via email quando il prezzo della rotta a cui siamo interessati viene ribassata.

 

MOMONDO : altro comparatore di voli molto gettonato, intuitivo e veloce per la ricerca. Offre anche guide delle città scritte dagli utenti.

 

VOLAGRATIS  : compara offerte di volo low cost e di linea. Oltre alle offerte per voli, hotel e auto, offre una panoramica su altre attività come shopping e ristoranti.

 

JETCOST : comparatore di offerte provenienti da motori di ricerca e da compagnie aeree.

 

VUELA : portale specializzato in voli e viaggi verso il Sud America

 

KAYAK : Molto veloce, suggerisce una destinazione in base alla città di partenza e al budget. Offerte voli,hotel, auto, viaggi.

 

LOWCOSTPLANET: comparatore di offerte solo low-cost e non di voli di linea. Di facile consultazione.

 

DRUNGLI : offre la possibilità, in base alla città di partenza di avere un ventaglio di offerte low-cost verso più destinazioni. Molto funzionale se volete partire ma non avete una meta precisa. Al momento solo in inglese ma vale la pena consultarlo.

Non date per scontato che le tariffe migliori si trovino necessariamente sui motori più gettonati o conosciuti. I fattori che incidono sul costo finale sono svariati e possono dipendere, per esempio, dal periodo dell’anno in cui iniziate la vostra ricerca. Inutile dire che trovare una buona offerta in rete richiede tempo e un pò di dedizione ma non scartate a priori siti meno conosciuti perché spesso riservano la sorpresa di essere molto competitivi.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*