Regali da fare, o da non fare, a un viaggiatore

I viaggiatori, si sa, sono una razza strana. Nella maggior parte dei casi possiedono già il corredo necessario per muoversi nel mondo: zaino, scarpe buone e dosi massicce di curiosità. Ma trattandosi di quel periodo speciale dell’anno in cui siamo chiamati a far regali ti propongo una mini lista di idee che potrebbero far partire qualche amico, amore, parente o conoscente con una vaga espressione di felicità sul volto.

Solitamente si tende a concentrarsi sul ‘cosa regalare’ ma forse troverai utile anche una breve lista di cose di cui non dovresti omaggiare qualcuno che, semplicemente, ama vagabondare sul pianeta, per brevi o lunghi periodi, lontano dalle proprie abituali zone di comfort.

 

COSA REGALARE

 

Spinner 360° Lomography

Spinner 360° Lomography

 

 

 

SPINNER 360° LOMOGRAPHY

Oggetto ‘curioso’, riesce a cogliere anche quello che a te potrebbe sfuggire. Scatta girando a 360° su se stessa, tiri una cordicella e ottieni una foto panoramica. Totalmente meccanica e, ahimè non me ne vogliano i nativi digitali, analogica. La buona notizia è che non necessita di batterie.

Puoi acquistarla qui : Lomography – Spinner 360°

 

Filtri acqua Sawyer mini

Filtri acqua Sawyer mini

 

 

 

 

 

FILTRI ACQUA SAWYER MINI

Per andare ovunque senza porsi troppo il problema dell’acqua potabile. Forse più adatti ad escursioni in montagna che non nelle vicinanze del Gange ma forniscono comunque una notevole quota di autonomia lontano dai centri abitati.

Puoi acquistarli qui : Filtri acqua Sawyer MINI

 

Scratch World Map

Scratch World Map

 

 

 

 

 

MAPPA DA GRATTARE

Non proprio ‘utile’ ma gratificante soprattutto se chi la riceve in regalo è già un incallito globetrotter.  I rivenditori consigliano di portarla in viaggio e grattare i paesi visti, una volta varcato il confine. Io consiglio di lasciarla  a casa e godersi la ‘spunta’ al ritorno. O a fine anno, puntando il dito, rigorosamente a occhi chiusi, sulle prossime mete.

Puoi acquistarla qui : Scratch Map NUOVA EDIZIONE TRAVEL 

 

 

 

 

Travel coaching formato regalo

Travel coaching formato regalo

TRAVEL COACHING

Molte cose te le insegna la strada, ad altre puoi arrivarci per vie diverse. Il Travel coaching è una strada parallela all’esperienza del viaggio che  permette di accorciare le distanze tra te e il viaggiatore che vorresti essere. Un viaggio in solitaria potrebbe essere la sfida? Organizzazione, itinerario, contenimento dei costi ed elaborazione di tutte le fasi del viaggio per trasformare il viaggio stesso in un’esperienza di crescita personale. Un regalo utile anche a se stessi.                           Per info e costi scrivimi QUI

 

Kobo Aura H2O eReader

Kobo Aura H2O eReader

 

 

 

 

 

KOBO AURA H2O

Il primo eReader impermeabile e antipolvere di gamma alta. La durata della batteria è di due mesi,  perfetto per viaggiare. Memoria interna da 4GB che permette di portare fino a 3000 libri, estendibile a 30.000 grazie alla scheda micro SD. Schermo touch da 6.8″ con tecnologia E-Ink Carta antiriflesso che permette di leggere come sulla carta anche davanti alla luce del sole. Risolve il problema del cosa leggo e anche del dove: sole, buio, acqua, sabbia.

Puoi acquistarlo  qui : KOBO AURA H2O Lettore e-book

COSA NON REGALARE

ACCAPPATOIO DA VIAGGIO

Davvero inutile, anche se ultraleggero, ripiegabile, ad asciugatura istantanea. Nella valigia di un viaggiatore c’è un telo leggero, di lino o cotone. Le maniche non servono, il cappuccio nemmeno.

BORSA PORTA TRUCCHI

L’assenza di questo oggetto in valigia sottintende la presenza di una viaggiatrice on the road. Nel suo bagaglio è più facile trovare matite colorate, penne biro e similari da regalare ai bambini che incontrerà per le strade d’Africa che non un kit di matite per occhi, rossetti e smalti.

TROLLEY CHE DIVENTA SEDIA

L’utilità e la funzionalità del bagaglio dipendono dal luoghi in cui sei diretto ma un trolley che si trasforma in una sedia serve a ben poco ed è, anzi, assai d’impiccio se devi salire e scendere da treni e bus locali, magari pure di corsa perché l’orario sulla guida era sbagliato e la prossima corsa è domani. Utile invece se vuoi avere una folla di curiosi sempre intorno a guardarti come fossi appena sbarcato da un’altra galassia.

 PACCHETTO ALL-INCLUSIVE

L’antitesi del viaggio per eccellenza. Regalo utile solo a chi, sfinito, dopo un anno di lavoro, studio, figli, famiglia volesse mettere il pilota automatico ed avere come unico compito quello di essere ben informato sulla data in cui verrà fatto risalire sul mezzo di trasporto che lo riporterà a casa.

 

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*