Dormire gratis in Italia e nel Mondo

Dormire gratis

Dormire gratis

C’è un modo tutto nuovo di viaggiare e che, oltre al vantaggio, in tempo di crisi, di offrire ospitalità gratuita in cambio di servizi e saperi, propone la possibilità, molto reale e concreta, di incontrare e convivere con le persone che vivono e lavorano nei luoghi che andiamo a visitare. Senza nulla togliere alla bellezza e alle infinite possibilità del soggiornare in alberghi di livelli vari presenti sul mercato, lo scambio di ospitalità o il baratto di un sapere in cambio di un letto, mi sembra che vada oltre il comune concetto di sistemazione  turistica. L’organizzazione dell’ospitalità avviene in rete attraverso i vari siti che si propongono come pseudo-intermediari, è sufficiente lasciarsi ispirare, farsi venire un’idea e vivere un’esperienza che si differenzia dai parametri a cui siamo abituati.

 

BED&LEARN

BED&LEARN

 

Iniziativa tutta italiana, Bed&Learn al motto di “Ospito e imparo. Viaggio e insegno” offre la possibilità di viaggiare insegnando o di ospitare imparando. Che si tratti di lezioni di lingua straniera o italiana, di cucina o di web marketing, l’idea mi sembra del tutto vincente e lo dimostra la velocità con cui la community che si affida a questo sito sia in velocissima espansione.

 

Barattobb

Barattobb

 

Barattobb.it è invece una vasta rete di Bed & Breakfast italiani che offre ospitalità gratuita ( solitamente in formula pernottamento e prima colazione) durante tutto l’anno in cambio di attività di vario genere, sotto forma di beni o servizi. Attraverso il sito è possibile accedere alla ” Lista dei desideri” e scegliere la categoria che fa al caso nostro.Inizialmente proposta come “La settimana del baratto”  circoscritta ad una settimana di novembre, il progetto si estende ora a tutti i mesi dell’anno e permette di alloggiare in B&B a costo zero. Anche in questo caso occorre solo farsi venire un’idea e incrociarla con quella del proprietario della struttura che offre ospitalità.

 

Warm Showers

Warm Showers

 

Per gli amanti del viaggio in bicicletta, “Warm Showers.org“, letteralmente “docce calde”, è un sito di scambio di ospitalità gratuita tra ciclo-turisti in Italia e nel mondo. Dopo essersi regolarmente registrati si entra nella vasta rete di amanti del turismo in bicicletta e si può cercare ospitalità nel paese in cui siamo diretti. Può essere messo a disposizione un posto per dormire, una stanza o un luogo per campeggiare.

 

wwoof

wwoof

 

Ospitalità anche in fattorie, agriturismi, alpeggi e aziende agricole tramite “Wwoof“, movimento mondiale che permette di essere ospitati in cambio di piccoli lavori domestici o di volontariato in progetti rurali naturali, promuovendo esperienze educative e culturali basate su uno scambio di fiducia. Anche in questo caso senza scopo di lucro. Solitamente viene offerto vitto e alloggio e occorre informarsi bene sul tipo di collaborazione richiesta o che siamo in grado di offrire.

 

 

Parlando di scambio di ospitalità non si può poi non citare Couchsurfing, di cui ho parlato in questo articolo. Straordinario successo mondiale.

 

 

 

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*