Itinerari a piedi: i cammini più belli da fare in Italia

 

Un giorno ti svegli e dici ‘lo faccio, metto due cose nello zaino e parto a piedi’. Non per dimostrare qualcosa, non perché stia diventando una moda; vuoi solo riprenderti il tempo e andare per boschi e sentieri. Scoprire le vie secondarie, spogliarti del tuo io più moderno e allearti al paesaggio. Il mondo è maestoso, camminando lo capisci bene, lo sentono bene le tue gambe, la pianta dei tuoi piedi.

Camminare è terapeutico. E quella sensazione che assomiglia a un preconcetto che ti fa dire ‘si ma non si va abbastanza lontano’ la dimentichi appena sei alle prese col cammino, appena ti accorgi che ‘lontano’ è più una percezione che un dato di fatto.

Se il Cammino di Santiago de Compostela può rivelarsi vera e propria esperienza di vita, di crescita e spirituale, i cammini italiani non soffrono di un complesso di inferiorità. Tengono il passo, invece. Richiedendo lo stesso impegno, la stessa determinazione, a volte la stessa fatica.

Molti viaggiatori che ho intervistato, e che hanno fatto scelte impegnative a lungo termine in giro per il mondo, sono partiti proprio da qui: la Via Francigena, il Cammino di Assisi, la Via degli Dei. Non solo percorsi ma vie, che ti si aprono dentro.

 

 I CAMMINI PIU’ BELLI DA FARE IN ITALIA

 

VIA DEGLI DEI    www.viadeglidei.it

Si parte da Bologna e si arriva a Firenze attraversando l’Appennino tosco-emiliano. Percorribile a piedi in 4-6 giorni, a seconda di quanto si è allenati. Bastano invece 2-3 giorni per fare l’intero percorso in bicicletta. Copre un dislivello massimo di 1460 metri ed è alla portata di tutti. Molte tappe in cui trovare alloggio e degustare le specialità gastronomiche della zona.

cammini più belli d'Italia

 

 

VIA FRANCIGENA     www.viefrancigene.org 

Antichissima via che connetteva Canterbury a Roma e poi, a seguire, alla Puglia. Itinerario ricco di storia e testimonianza di quanto il pellegrinaggio devozionale fosse importante in epoca medievale.  Il percorso che attraversa l’Italia, dal Gran San Bernardo a Roma, conta 44 tappe e 1.000 km circa. Trattandosi di una rete di vie è possibile suddividere il lungo tragitto in diversi itinerari, percorrendoli separatamente.

cammini più belli d'Italia

 

 

VIA DELLA TRANSUMANZA   www.tratturomagno.it

244 chilometri di strade verdi che scendono dalle montagne dell’Abruzzo alle pianure di Foggia, in Puglia. Antica via pastorale che, mezzo secolo fa, si percorreva per la transumanza delle greggi. Si percorre a piedi in 10-11 giorni attraversando valli, antichi borghi e piccoli centri.

cammini più belli d'Italia

 

 

CAMMINO DI ASSISI    www.camminodiassisi.it

Da Dovadola (Forlì Cesena) ad Assisi, in Umbria, il percorso si snoda attraverso 300 chilometri ad un’altezza massima di 1250 metri. Dalle foreste tosco-romagnole si scende verso lunghi tratti pianeggianti. E’ percorribile in 12-13 giorni e attraversa località come Verna, Camaldoli e Gubbio.

cammini più belli d'Italia

 

 

LE CICLOVIE DEL PO     MovimentoLento

5 itinerari percorribili a piedi o in bicicletta costeggiando il fiume più lungo d’Italia: il Po. Camminare lungo gli argini del fiume, visitare città d’arte e riserve naturali e fermarsi in locande e punti di ristoro lungo un percorso che copre una distanza di 240 chilometri.

cammini più belli d'Italia

 

 

BASILICATA COAST TO COAST    www.basilcatacoasttocoast.com

Si parte da Maratea e si ripercorre l’itinerario del noto film di Rocco Papaleo “Basilicata coast to coast” arrivando a Scanzano ionico. L’itinerario si snoda attraverso i 233 chilometri che separano il mar Tirreno dallo Ionio, alla scoperta di una delle regioni meno conosciute d’Italia.

cammini più belli d'Italia

 

 

VIA DEGLI ABATI    www.viadegliabati.com

Si raggiunge un dislivello complessivo di 6000 metri nei 190 chilometri della ‘Via Francigena di montagna’ che corre lungo l’Appennino tosco-emiliano. Percorsi impegnativi  tra sentieri, mulattiere, valli e crinali che partono da Bobbio, nella provincia di Piacenza e arrivano a Pontremoli, in Toscana.

cammini più belli d'Italia

 

 

VIE FRANCIGENE DI SICILIA   

900 km di vie sparse per la Sicilia, di strade sterrate, sentieri e città ricche di tradizioni della cultura locale. Agli inizi dell’anno 1000 d.c., le antiche vie, collegavano l’entroterra e le zone costiere ai vari porti d’imbarco dell’isola, per permettere ai pellegrini dell’epoca di raggiungere Roma o la Terra Santa.

cammini più belli d'Italia

 

 

CAMMINO DI SAN GIORGIO VESCOVO    www.camminodisangiorgiovescovo.it

Per gli amanti della Sardegna, questo itinerario si svolge tra Cagliari e le aree montane interne dell’ Ogliastra, nei pressi di Nuoro. Strade sterrate e pendenze da superare in un contesto naturale di maestosa bellezza. 200 chilometri suddivisi in 12 tappe che necessitano una buona conoscenza del territorio o la presenza di una guida per mancanza di segnalazione.

cammini più belli d'Italia

 

 

CAMMINO DI SAN BENEDETTO    www.camminodibenedetto.it

310 km nel cuore dell’Italia partendo da Norcia, in Umbria, e arrivando a Monteccasino, dopo aver attraversato tutto il Lazio. 16 tappe su sentieri, carrarecce e strade secondarie a stretto contatto con la natura e la storia medievale.

cammini più belli d'Italia

 

 

ITALIA COAST TO COAST    www.italiacoast2coast.it

18 tappe per percorrere i 410 km che connettono il Mar Adriatico al Tirreno. Si parte da Portonovo, nelle Marche e si arriva a Orbetello, di fronte al Monte Agentario. Si attraversano Marche, Umbria, Lazio e Toscana percorrendo antiche vie, trovando alloggio in antichi eremi, immersi nella natura e nella storia.

cammini più belli d'Italia

Se sei in cerca di una motivazione per fare un viaggio a piedi, puoi leggere: 8 buoni motivi per iniziare a viaggiare a piedi

13 Comments

  1. Aurelio says:

    L’Italia dei borghi, cittàdine e paesi nascosti che in silenzio ti aspettano

  2. Ciao mi piacerebbe fare la costiera amalfitana ma non riesco a trovare iil percorso descritto bene con sentieri e posti dove dormire ho fatto il camino di santiago con la guida terrre di mezzo ed e stato splendido mi potete dare qualche informazzione? Grazie enza

  3. Roberto Cisrrocchi says:

    In Italia abbiamo santi e cammini più di ogni altro. Sono solo da valorizzare. Ho fatto più volte la via degli dei, il cammino di san francesco o D’Assisi. Mi manca il cammino di sant’Antonio da Bologna che si congiunge a Dovadola con il cammino di Assisi.
    Ovviamente l’organizzazione facilita la logistica che è fondamentale per lasciare libero di esprimersi l’entusiasmo del cammino.

  4. Roberto says:

    Tutto molto interessante.
    L’importante forse non è quale percorso scegliere, ma essere certi e consapevoli di volerlo fare.

  5. Gianna Maria says:

    Eh sì, un blog fantastico.
    Non a caso nasce proprio quando internet sembra essersi rubato ogni nostro sogno, ogni nostro desiderio, perché quello che immaginiamo, quello che desideriamo è già davanti a noi con un clic.
    Questi ‘Cammini’ invece, sono da vivere e da sudare. Vicini a noi ma raggiungibili solo se e quando avremo deciso di fare i conti con noi stessi..

  6. Daniele says:

    Vorrei fare un tratto della via francigena o via degli dei ma non ho esperienza di come si preparerà un viaggio così – cammino ma preferisco MTB.

  7. Lorenza says:

    Stimolante in tutti i sensi!
    Spero di percorrerne a breve qualcuno.

  8. Massimiliano says:

    Ho fatto la via del sale
    Da Varzi a Genova 3 giorni , 66 km. livello medio facile
    Molto bello

  9. c’è anche la via del sale (da Limone Piemonte a Ventimiglia).

  10. ops… Non avevo letto il commento precedente. in ogni caso si tratta di un tragitto differente.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*